Amore e Felicità nelle predizioni con i Tarocchi dei Gabbiani

by permalink

Varie

I Tarocchi dei Gabbiani hanno un’origine illustre

Predire il futuro osservando il volo degli uccelli era l’arte dell’Àugure, il Sacerdote Indovino dei Romani. Le carte divinatorie dedicate ai Tarocchi dei Gabbiani, hanno probabilmente questa antica origine illustre.

Nei Portali di Cartomanzia online tra gli altri vengono offerti agli utenti che lo richiedono i pronostici con i “Tarocchi Gabbiani”, carte speciali che raffigurano appunto i piccioni marini, lette da cartomanti professionisti, che potrai contattare in Rete o telefonicamente.

Attivi 24 ore su 24, i Cartomanti online specializzati nella lettura dei “Tarocchi Gabbiani”, mettono a disposizione le loro abilità per aiutare le persone a superare i Problemi d’Amore che creano infelicità e dolore.

Sensibili ed attenti, legati al mazzo di carte come ad un talismano, i professionisti della Cartomanzia vera, non promettono miracoli, impossibili agli umani, ma dedicano tempo a chi ha bisogno di superare alcuni momenti difficili della vita, nel pieno rispetto della riservatezza e della privacy.

Richiedono un compenso per i loro pronostici, è vero, ma sempre modico e contenuto, facilmente controllabile perché i versamenti in denaro avvengono tramite carta di credito. L’evoluzione culturale contemporanea consente ai cartomanti che si aggiornano di affinare la propria arte arricchendosi con conoscenze ed approfondimenti nell’ambito del comportamento umano e questo li rende sempre più consapevoli del ruolo sociale che ricoprono

L’antica origine dei Tarocchi dei Gabbiani merita qualche cenno storico

Prevedere gli eventi con l’osservazione del volo degli uccelli nel mondo antico, greco, romano ed etrusco era prerogativa degli Àuguri. Ad essi era affidato un compito sacro importantissimo sia per la vita pubblica che per quella privata, comprendere attraverso l’osservazione del volo e dei versi degli uccelli se gli Dei erano favorevoli o meno all’agire degli uomini. L’arte degli Àuguri era chiamata dai latini augùrio o auspìcio e questo fa riflettere sui messaggi che siamo soliti inviarci di buon auspìcio per l’Amore e la Felicità.