Tarocchi di Gabriella, ciò che non sapevi

by permalink

Varie

Tarocchi di Gabriella il Sito Web dedicato alla lettura dei Tarocchi e delle Sibille

Per accedere al Sito dedicato alla lettura dei Tarocchi e delle Sibille denominato “Tarocchi di Gabriella” si rendono necessarie le classiche azioni previste dai sistemi informatici che consentono la visita al luogo virtuale e successivamente la richiesta di vaticini e di responsi.

L’utente, inviando una e-mail per la richiesta d’iscrizione al Sito di Cartomanzia online otterrà le informazioni necessarie a completare l’operazione, dovrà rilasciare alcuni dati personali tutelato dalla privacy e solo allora avrà modo di contattare la Cartomante professionista nell’interpretazione dei Tarocchi e delle Sibille.

Nel Blog dedicato troverà scritta la seguente frase: “Chiunque entri qui in punta di piedi, con spirito positivo ed umile (nei confronti dell’argomento trattato) per capire, imparare e consultare le manzie è ben accetto!”. Non è necessario aggiungere commenti, dato che si accede ad un Portale in cui si richiede non di “provare” la bravura della Cartomante chiamata ad interpretare i “Tarocchi di Gabriella”, ma di instaurare un reciproco rapporto di fiducia e di rispetto. Il termine manzia, secondo elemento di parole composte, come chiromanzia e rabdomanzia, sta ad indicare il carattere divinatorio ed esoterico che viene attribuito a Tarocchi e Sibille.

Nel Sito viene altresì suggerito quale dovrebbe essere il comportamento corretto del Consultante, chi chiede il responso, al fine di ottenere un consulto esaustivo e soddisfacente.

Innanzitutto a Gabriella vanno poste domande circostanziate, cioè specifiche e realistiche, legate ad un arco temporale di vita che va da 1 a 3/6mesi, in considerazione che le carte non possono prevedere “l’infinito”.

Poi affinché il consulto con “Tarocchi di Gabriella” abbia esito positivo nella vita reale, è necessario che l’utente si ponga quale obiettivo primario l’introspezione, ovvero la conoscenza di sé e la ricerca di arricchimento interiore. Senza la volontà personale di cambiare comportamenti ed atteggiamenti sbagliati neanche le situazioni negative potranno cambiare.